ANGELA DEGLI ABISSI

il tuffo più profondo nel blu dell’anima

romanzo Angela degli Abissi di Carlo Tedeschi

Il romanzo ripercorre la storia della campionessa mondiale di immersione in apnea Angela Bandini, una ragazza di Rimini, semplice, dagli occhioni azzurri e con una cascata di capelli biondi. L’iter del record però, accanto al richiamo innato per il mare, alla popolarità, al duro allenamento, s’intreccia al bisogno di placare l’arsura della sua anima, a quel diario scritto da bambina in cui diceva a se stessa che avrebbe incontrato Dio. Anzi l’obiettivo agonistico poggerà su questo fondamentale presupposto. A 17 anni conosce Leo Amici che non solo corrisponde a tanta ansia di sapere, ma le consente di conoscere tutto sulla perfezione del corpo umano, su come poter raggiungere i 110 metri di profondità. Quando Angela al largo dell’Isola d’Elba sarà fermata dal fondale a - 107 metri Leo è morto, ma le aveva già permesso di inabissarsi nella profondità del suo essere.

 

.

 

TRAMA

CARLO TEDESCHI

 ART DIRECTOR