spettacolo scritto e diretto da Carlo Tedeschi

LO SVARIETA'

Made in Italy

In una rivisitazione dei più famosi musicals sia nostrani che d’oltreoceano, due valletti sono in diatriba tra loro: uno sostiene essere meglio il musical americano, l’altro la commedia musicale italiana. La soubrette non può che assistere passiva (almeno apparentemente)... Vera fautrice dal tipico garbo femminile sarà lei, infatti, ad incidere sullo sviluppo della trama... tra porte invisibili (ma consistenti) dove tutti, uno dopo l’altro, vanno a sbattere… Alla fine , ribaltando la loro posizione, un valletto farà il suo défilé stile Broadway, mentre l’altro si immergerà nelle travolgenti fantasie dedicate alla commedia musicale italiana. Tra i due litiganti… la terza, la soubrette appunto, avrà la meglio chiudendo con uno “s...varioso" finale!