In scena carismi antichi e moderni nella realtà di oggi: da Madre Teresa di Calcutta a Santa Chiara, da un francescano ad un sacerdote. Carismi che hanno segnato la cristianità, la storia dell’umanità. A tenere uniti tali carismi è un angelo, intermediario tra il visibile e l’invisibile. Intanto piccoli uomini e giovani donne si interrogano sui perché della vita, sulle difficoltà, le lotte e i tormenti che allontanano da Dio. L’incontro con queste figure però, che prendono vita proprio tramite il sussurro dell’angelo, le rende reali, apre il cuore e la mente… unisce a Dio.

spettacolo scritto e diretto da Carlo Tedeschi

CARISMI IN MUSICA