Dai diari di Maria e Carlo 

a cura di Bruno Franchi

Dai diari di Maria e Carlo - Carlo Tedeschi

PREFAZIONE

di Bruno Franchi

Credo in Dio. Tutto ciò che ruota attorno a questa grande, immensa parola mi tocca, mi coinvolge, mi emoziona. Naturalmente se è il vero, il pulito, l’anelito dell’uomo alla ricerca della comunicazione con il Più Grande. Così il nome di Gesù e la Sua Natura entrano nel mio cuore di uomo e mutano l’impossibile rendendo a mia misura la Grandezza. Accanto al maestro Leo Amici che, con amore e costanza, ha dato ordine ed un fine a queste mie emozioni, ho conosciuto Maria e Carlo. Mi hanno sempre guidato, soprattutto dopo la morte del maestro, alla realizzazione della mia interiorità impedendomi di dimenticare, travisare od offuscare il nome di Dio e quello di Gesù che scorrono nella nostra vita spesso calpestati. Credo, dunque, di fare cosa giusta nel pubblicare qualche stralcio dei diari, dal 1974 al 1984, di Maria e Carlo: fanno comprendere la loro crescita spirituale e il loro cammino, accanto a Leo Amici, di cui hanno sempre fatto partecipi me e le centinaia di persone che, oggi, mi onoro di coordinare: sono, infatti, presidente dell’Associazione Dare nata dal maestro Leo Amici come strumento ed espressione d’amore verso il prossimo. Siamo tutti uniti in Dio e grati a Leo Amici per aver avuto l’opportunità delle spinte e del costante coinvolgimento di Maria e Carlo verso il bene e la fede. Questi brani che seguiranno sicuramente serviranno a molti. Così credo.

CARLO TEDESCHI

 ART DIRECTOR