musical scritto e diretto da Carlo Tedeschi

SICURAMENTE AMICI

Dalle Piramidi ai nostri giorni due amici rivivono di volta in volta la loro amicizia nei panni dei grandi personaggi del passato: Omero e Ulisse, Mago Merlino e Artù, Leonardo e Salaì, Colombo e il suo mozzo. Filo conduttore è la “Vecchia Umanità”, personaggio allegorico che racconta alla “Piccola Umanità” l’intreccio delle loro vite, rivelando cosa sia la “Polvere nera” che fa ammalare chiunque la respiri. Su una grande scacchiera si gioca la partita dell’esistenza umana  – in lotta tra il bianco o il nero –, finché alla Vecchia Umanità, scomparsa in un finale distopico, subentrerà la Piccola Umanità che stringe ormai tra le mani il “fiore” di domani